9 motivi per visitare Zurigo

Ecco 9 buoni motivi per visitare Zurigo, la città più importante della Svizzera e sfatare i luoghi comuni che la vedono noiosa!

 

 Per capire che si può vivere benissimo senza la macchina grazie a un servizio di trasporti pubblici efficiente, capillare e puntuale che integra treno, autobus, tram e battello.

 

 Per una serata al Westend, ex-zona industriale riconvertita a capitale del divertimento. Locali, ristoranti, teatri alternativi, gallerie d’arte e centri culturali, negozi di design ricavati dai viadotti della ferrovia.

 

 Per le vetrate della chiesa Fraumünster, opera di Marc Chagall. Un capolavoro a disposizione di tutti. Gratuitamente.

 

 Per il mercatino di Natale al coperto. Il più grande d’Europa, che si tiene sotto le arcate dell’Hauptbahnhof, la stazione centrale. Non c’è nemmeno bisogno di uscire dall’edificio per trovare tutto per i propri regali.

 

 Per il grande Museo Nazionale Svizzero ospitato in un castello costruito nell’ottocento con uno stile tra Disneyland e La Bella addormentata. Se volete conoscere la storia, l’arte e la cultura elvetica dalla preistoria ai giorni nostri è il posto giusto.

 

 Per scoprire perché Zurigo è da sempre ai vertici della classifica Mercer delle città con la migliore qualità di vita del mondo. Basta una passeggiata o prendere il tram

 

  Per chi ama il calcio. Sede della FIFA e ospite delle due squadre più forti di Svizzera: il FC Grasshoppers e l’FC Zürich che giocano nel famoso stadio Letzigrund. Da visitare, non fosse altro per il suo ristorante.

 

  Per le famose borse Freitag create con i teloni di camion riciclati. Si comprano in una specie di torre realizzata con 17 vecchi container accatastati uno sopra l’altro.

 

  Per un giro nel centro storico. A due passi le une dalle altre, grandi vie dello shopping e della finanza internazionale e stradine medioevali ancora illuminate a gas.

Volete scoprire di più? Info: www.zuerich.com/it