La ricetta del Gâteau du Vully

La ricetta della Gâteau du Vully
La ricetta della Gâteau du Vully

Nella Dispensa di Irene, questo mese troviamo un dolce tipico degli alpeggi. Prende il nome dal monte Vully situato nel Canton Friburgo. Gli ingredienti sono quelli tipici delle tavole di montagna, semplicissimi ma allo stesso tempo gustosi. Latte, burro e panna… una torta ideale per la colazione e la merenda di grandi e piccini.

 

Ingredienti per la pasta

300 g di farina
2 dl di latte tiepido
2 cucchiai d’acqua tiepida
7 g di lievito fresco
50 g di burro
1 tuorlo piccolo di ca. 20 g
1/2 cucchiaino di sale

Guarnizione

2 dl di panna
100 g di zucchero
30 g di burro

Preparazione

La ricetta della Gâteau du VullySciogliere il lievito nell’acqua. Mescolare la farina con il sale e il lievito. Aggiungere il latte, il burro e l’uovo, fino a ottenete un impasto morbido. Con le mani infarinate mettere l’impasto in una tortiera imburrata da 24 Ø. Coprire l’impasto e lasciare lievitare per circa 1 ora e mezza a temperatura ambiente. Con le dita formare sulla superficie numerose fossette. Premere il bordo e rialzarlo creando una scanalatura.

Distribuire il burro della guarnizione nelle fossete, versare la panna sulla superficie della torta e cospargere la torta di zucchero in modo uniforme. Bucherellare la torta con una forchetta. Cuocere per circa 25-30 minuti nel forno preriscaldato a 220° C.
Terminata la cottura togliere la torta dalla teglia, lasciarla leggermente raffreddare su una griglia, servire ancora tiepida.

(Irene Mini)

Per scaricare il pdf della ricetta cliccare qui