Zurigo vegan e vegetariana: kebab di seitan e gelati bio

vegan

La cultura gastronomica vegana si sta affermando sempre di più come abitudine salutare e anche alla moda. Quello che manca, talvolta, sono le informazioni e gli indirizzi giusti per essere sicuri di trovare in tavola piatti animal free. Zurigo è all’avanguardia in questo senso. La città elvetica vanta un’assortita varietà di ristoranti adatti per vegani e vegetariani. L’Hiltl, lounge bar, discoteca, take-away, atelier di cucina… vanta il primato, quello di essere il primo ristorante vegetariano del mondo, inaugurato nel 1898 da Ambrosius Hiltl. A voi la scelta: menu à la carte o buffet con un centinaio di proposte, tutte rigorosamente veggy (info: www.hiltl.ch).

Recentemente ha aperto i battenti l’Elle ‘n’ Belle, ristorante, bar e take-away: il menu è variegato e spazia dalla cucina mediterranea a quella asiatica, con piatti fast-food o gourmet, dal kebab di seitan alle bruschette a base di mele e barbabietole (info: www.ellenbelle.ch).

Un nuovo indirizzo zurighese è poi la Vegelateria (www.vegelateria.ch) che non serve solo gelati bio e vegan ma è anche il primo bio-ristorante vegano della Svizzera. Fuori dalla città, invece, nel centro storico di Rapperswil, sul lago di Zurigo, l’indirizzo giusto per i gourmand vegani è Sanus Viventium (www.sanus-viventium.ch) che si definisce il primo ristorante completamente vegano della Svizzera tedesca.

Zurigo Turismo ha dedicato alla cucina vegana e vegetariana una pagina web dove è disponibile un elenco di ristoranti selezionati: www.zuerich.com/it/visitare/cucina-vegana.