Svizzera Centrale in festa con Gästival

La ninfea palcoscenico di Gästival. Foto: Christian Perret
La ninfea palcoscenico di Gästival. Foto: Christian Perret

Per la Svizzera Centrale il 2015 è “l’anno dell’ospitalità” durante il quale si celebra la storia del turismo della regione del Vierwaldstättersee, il”Lago dei Quattro Cantoni” (si chiama così anche se in realtà i cantoni che si affacciano sulle sue sponde sono cinque: Lucerna, Uri, Schwyz, Obwalden e Nidwalden. Questi ultimi sono in realtà due semicantoni che si sono separati dal cantone storico di Unterwalden, uno dei tre primitivi della Svizzera).

Quest’anno si festeggia il duecentesimo anniversario dell’apertura delle prime strutture del turismo moderno: il Seehotel Goldener Adler a Küssnacht e il Berggasthaus Rigi-Kulm entrambe in Canton Schwyz.

Una ninfea itinerante sul lago

Il cuore di questa celebrazione a cui è stato dato il nome “Gästival” (un calambour in tedesco che unisce le parole “Gast” [ospite] e “Festival“) è rappresentato dalla “Seerose” [la “Ninfea“], una piattaforma galleggiante sul Lago dei Quattro Cantoni che in realtà è un’opera d’arte. Questa struttura è pensata per essere un luogo d’incontro per la popolazione locale e gli ospiti e da palco per numerosi eventi culturali. Larga 48 metri e alta 16, i suoi petali sono richiudibili per proteggere dal vento e dalle intemperie, la “Ninfea” può ospitare fino a 700 persone.

Dal 29 maggio fino al 4 ottobre 2015, attraccherà a Lucerna, Stansstad, Brunnen, Alpnachstad, Flüelen e Vitznau, dove rimarrà ogni volta per un periodo di tre settimane. In quel lasso di tempo, durante il giorno fungerà da centro espositivo che racconta la storia del turismo nella Svizzera Centrale e delle sue molteplici sfaccettature, artistiche e gastronomiche; di sera si trasforma in un palcoscenico per concerti, rappresentazioni teatrali e altre manifestazioni culturali.

Grande festa d’anniversario

Oltre alla “Seerose” sono stati realizzati numerosi altri progetti. Per prima cosa, il 30 maggio 2015 si terrà nei singoli capoluoghi di Cantone la grande festa d’anniversario.

È stato completato il sentiero storico “Waldstätterweg” che, combinato con la “Via Svizzera“, permette di fare il periplo completo del Lago dei Quattro Cantoni in diverse tappe da percorrere tutte di seguito o un po’ per volta, magari combinate con gite in battello.

Gli Uffici del Turismo di Lucerna e Schwyz hanno formato i “Friendly Hosts” gruppi di volontari che saranno a disposizione ovunque nella Svizzera Centrale per aiutare i turisti fornendo loro consigli, informazioni generali sui trasporti e sulle strade da percorrere.

Info: www.luzern.com/it; www.gaestival.ch