Grand Tour della Svizzera in treno

Golden Pass
Il GoldenPass sopra Montreux

Swiss Travel System è una società che gestisce 27’000 chilometri di rete pubblica di treni, autobus e battelli in tutta la Confederazione, con orari cadenzati su tutte le tratte. Un sistema di trasporti pubblici di cui la Svizzera va giustamente fiera perché è stato più volte giudicato il migliore al mondo per la sua puntualità e la capillarità.

Anche Swiss Travel System ha creato il suo Grand Train Tour of Switzerland che collega diversi famosi itinerari panoramici su rotaie, per una lunghezza di circa 1’200 chilometri, il tutto con un solo biglietto: lo Swiss Travel Pass disponibile in diverse tipologie di prezzo, durata di validità e classe. I passeggeri possono partire in qualsiasi periodo dell’anno e da qualsiasi punto dell’itinerario.

L’itinerario potrebbe iniziare da Lugano, si passa il Gottardo e si giunge a Lucerna con il Wilhelm Tell Express che combina il treno con la traversata in battello sul Lago dei Quattro Cantoni e si prosegue poi per Zurigo. Dalla metropoli elvetica si sale a San Gallo, per poi riscendere con il Voralpen-Express, verso Interlaken, e attraversare la Simmental con il GoldenPass Panoramic per arrivare sul Lago di Ginevra a Montreux. Da qui, risalendo il Rodano si passa dalle sponde del lago all’alta montagna di Zermatt da dove parte il Glacier Express per attraversare le Alpi fino a Coira e St. Moritz per poi dirigersi a Sud con il Bernina Express che torna in Italia a Tirano.

Le informazioni e le proposte di viaggio sul Grand Train Tour of Switzerland e sulla validità dello Swiss Travel Pass si trovano su: www.swissTravelSystem.com/grandtraintour