Gita a Lucerna per scoprire il cioccolato

Swiss Chocolate Adventure
Swiss Chocolate Adventure

Il cioccolato, si sa, è una delle specialità di punta svizzere. Una gita a Lucerna vi aiuterà a scoprirlo. Tutti conosciamo (e apprezziamo) il risultato finale ma ben pochi si soffermano a pensare come si sia arrivati a gustare il delizioso pezzetto. La storia della scoperta, i luoghi di produzione, i metodi di lavorazione… Sono i temi affrontati in uno spazio apposito all’interno della Verkehrshaus di Lucerna, il Museo svizzero dei Trasporti (www.verkehrshaus.ch) che è anche una delle attrazioni turistiche più popolari della Confederazione. Lo spazio prende il nome di Swiss Chocolate Adventure ed è realizzato su una superficie di circa 700 metri quadrati. È un vero viaggio multimediale che dura poco meno di mezz’ora effettuato seduti su dei vagoncini a sei posti che viaggiano all’interno di quattro isole tematiche allestite con grandi scenografie e schermi panoramici.

Il viaggio del cioccolato

Lungo il percorso viene raccontato in diverse lingue, italiano compreso, tutto l’iter del cacao: dalle foreste vergini dell’Africa Occidentale, al trasporto, alla trasformazione e alla distribuzione finale. Dalla pianta al prodotto finito. L’agricoltura svizzera che fornisce il latte e lo zucchero necessari per la trasformazione, ha uno spazio a sé nello Swissness Diorama. Sono celebrati anche i nomi dei grandi maestri e industriali che hanno reso famoso nel mondo intero il cioccolato svizzero: François-Louis Cailler, Philippe Suchard, Daniel Peter, Rodolphe Lindt e Rudolf Sprüngli. Alla fine del viaggio c’è l’immancabile degustazione.

Come arrivare

Il Museo dei Trasporti si raggiunge facilmente dalla Stazione ferroviaria di Lucerna in filobus (Linea 6, durata del viaggio 7 minuti) o, ancora più bello, con il battello che parte proprio di fronte. L’ingresso costa 15 franchi per gli adulti e 9 franchi per i minori di 16 anni.

Commenti

  1. Antonio scrive:

    Ottimo blog, complimenti :-)

  2. svizzeramo scrive:

    Grazie! Se hai suggerimenti e idee, scrivici dalla sezione Contatti!

  3. svizzeramo scrive:

    Da questo mese abbiamo lanciato la nostra nuova newsletter. Per iscriversi, basta registrare la propria email dalla home page di Svizzeramo.it. A presto :-)