Dove andare in vacanza? La risposta a FESPO

Fespo
L’edizione 2014 di FESPO. Photo Credit: Giorgia Müller Photography

Anche se sembra presto, spesso è a fine gennaio-febbraio che si comincia a pensare a dove andare in vacanza. Non per nulla le maggiori fiere di settore si tengono proprio in questo periodo. In Svizzera, una delle più importanti è FESPO a Zurigo, prevista da giovedì 29 gennaio a domenica 1° febbraio prossimi alla quale parteciperanno 650 espositori e si stima un’affluenza di oltre 65’000 visitatori.

FESPO è aperta al pubblico, si svolge in cinque padiglioni (da 1 a 6) della Messe Zürich nel quartiere di Oerlikon. Si tratta della 25ª edizione e, come sempre, anche questa volta c’è un Paese ospite al quale sarà dedicato uno spazio particolare. Per l’edizione delle nozze d’argento di FESPO, il festeggiato di turno sarà la Croazia, che sarà presente con gli espositori delle zone costiere di Istria e Dalmazia e delle città d’arte.

Eno-gastronomia e idee viaggio

Fespo
Photo Credit: Giorgia Müller Photography

Cosa troveremo a Fespo 2015? Naturalmente le ultime novità e offerte dei vari espositori. Negli stand dei diversi Paesi e degli operatori del turismo sono previsti anche momenti e spazi dedicati all’eno-gastronomia e sono aperti alcuni ristoranti. In aggiunta, ogni giorno si terranno nei diversi padiglioni numerose, sono oltre 300, presentazioni e conferenze su destinazioni e prodotti secondo un calendario che si trova sul sito della Fiera (www.fespo.ch). Tra gli ospiti d’onore ci sarà un personaggio ben conosciuto in Canton Ticino: si tratta di Christa Rigozzi, l’ex-Miss Svizzera che firmerà autografi allo stand del Cantone. Un settore della FIera è stato dedicato agli appassionati del turismo Plein Air che troveranno le novità del mercato svizzero dei camper e dei cosiddetti “Veicoli ricreazionali” presentate dalla Schweizer Caravan-Gewerbeverein, l’associazione di categoria dei noleggiatori e rivenditori.

Il mondo degli aerei e degli aeroporti

Un’altra novità di questa edizione 2015 di FESPO è “World of Airlines“, una nuova esposizione straordinaria che, come dice il nome, è giocata sull’aviazione civile ed è dedicata ai fan del volo e degli aeroplani. In uno spazio apposito, presenteranno le loro novità alcuni specialisti delle compagnie aeree e delle diverse alleanze che volano sull’aeroporto di Zurigo Klothen e sugli altri due scali internazionali svizzeri di Basilea e Ginevra. Sarà presente tutto il mondo del volo, non solamente le compagnie aeree. Si mostreranno così al pubblico anche le diverse entità che forniscono servizi al suolo legati agli aeroporti, come i duty free, i servizi cargo e l’ufficio della Dogana. In poche parole sarà uno sguardo completo su tutto quello che ruota attorno agli aerei e agli aeroporti.

FESPO 2015: come, dove, quando

Fespo
Il logo della manifestazione fieristica

Ricordiamo gli orari di FESPO, giovedì 29 e venerdì 30 gennaio dalle 13 alle 20; sabato 31 gennaio e domenica 1 febbraio dalle 10 alle 18. L’ingresso è a pagamento e costa 15 franchi per gli adulti; 10 Franchi è il biglietto ridotto per studenti e pensionati. I ragazzi fino a 16 anni accompagnati da un adulto pagante entrano gratis. Tra l’altro è possibile evitare la coda in biglietteria perché i biglietti si possono acquistare anche online.

Alla fiera di Zurigo-Oerlikon si può arrivare comodamente in macchina visto che ci sono numerosi posteggi a pagamento proprio di fianco ai padiglioni, però, dal momento che Zurigo è una città dove i mezzi pubblici sono particolarmente efficienti conviene andarci in treno e poi prendere il tram N°11 proprio davanti alla Stazione Centrale. Il tram lascia direttamente sul sito.