Crostata con marmellata di fragole e rabarbaro

pubblicato in: News, Sapori | Comments

Crostata di fragole e rabarbaro

La Dispensa di Irene oggi è particolarmente gustosa e appagherà i più golosi. Passo dopo passo, vi spiegheremo come preparare la marmellata di fragole e rabarbaro, base della nostra crostata.

Marmellata di fragole e rabarbaro

Ingredienti

Dosi per 4 vasetti di marmellata:

400 g di fragole
400 g di rabarbaro
400 g di zucchero
buccia grattugiata di 1 limone

Preparazione

Gambi di rabarbaro
Gambi di rabarbaro

Immergere i vasetti in acqua fredda e lasciare bollire per 10 min in modo da sterilizzarli.
Lavare il rabarbaro togliendo i filamenti come si fa per il sedano e tagliare a pezzetti (il rabarbaro è simile al sedano ma è di colore rosso). Lavare le fragole e tagliarle a pezzi.

Mettere in una pentola capiente la frutta, la buccia grattuggiata del limone, lo zucchero e lasciare riposare in frigorifero per tutta la notte. Cuocere la marmellata a fuoco basso per circa 60 minuti, se si preferisce una consistenza piu cremosa passarla la con un frullatore a immersione.

Per capire se è pronta fare la prova del piattino. Prendere una piccola quantità con il cucchiaino e versarla sul piattino freddo, se non scivola inclinandolo la marmellata è pronta.
Versare la marmellata ancora calda nei vasetti tappandoli subito e lasciateli riposare a testa in giù per 10 min, rigirateli e fate raffreddare.

Si conserva per 8 mesi.

Crostata con marmellata di fragole e rabarbaro

Ingredienti

300 gr di farina 00
150 gr di burro (margarina) a temperatura ambiente 100 gr di zucchero
1 uovo intero ed 1 tuorlo
1 di marsala
un pizzico di sale
scorzetta grattata di un limone

Preparazione

ImpastareDisporre su un piano la farina a fontana, al centro mettere il burro a pezzetti (a temperatura ambiente), lo zucchero, le uova, il marsala, la scorza di limone e il sale.

Lavorare velocemente il tutto, formare una palla, avvolgerela con la pellicola per alimenti e mettetela in frigo per mezz’ora.
Si può utilizzare anche l’impastatrice con il gancio, fare attenzione a non lavorare troppo l’impasto.

Stendere due terzi di pasta frolla su carta da forno fino ad ottenere un disco da 3/4 mm di circa 30 cm di diametro e aiutandovi con la carta deporla in una teglia rotonda da 24 cm, precedentemente imburrata, con bordo di circa 3 cm. Con una forchetta bucherellare la pasta in modo da non creare bolle durante la cottura. Versare sulla pasta la marmellate di fragole e rabarbaro in maniera omogenea.
Stendere la pasta avanzata su carta forno con uno spessore di circa 3 mm e porla nel refrigeratore per qualche minuto in modo di agevolare il passaggio successivo.

Creare delle strisce di circa 1 cm di larghezza e decorare a griglia la torta. Ripiegare il bordo della crostata verso l’interno aiutandosi con una forchetta. Inserire la tortiera nel forno già caldo 180° per circa 35/40 min.

A cottura ultimata aprire il forno e con il forno spento lasciare riposare sulla gratella la torta per 10 min. Sfornarla e quando è fredda toglierla dalla tortiera. Se preferite cospargere la torta con lo zucchero a velo.

(Irene Mini)

Per scaricare il pdf delle ricette, cliccate qui