Come spendere poco in Svizzera

Grächen Tourismus
Foto: Grächen Tourismus

Per le autorità turistiche di Grächen (VS), località di vacanze nella Mattertal, vicino a Zermatt, è diventata una questione di principio. Non accettano il tasso di cambio franco/euro che, ormai, è sceso quasi alla pari, 1:1.

Come il piccolo villaggio di Asterix che resiste alle legioni romane, in paese resistono alle grandi potenze finanziarie e, da sei anni, continuano a mantenere il tasso di 1,30, permettendo così ai turisti dell’area Euro di usufruire della qualità svizzera a un prezzo europeo. L’offerta sarà valida dall’11 marzo al 17 aprile 2017 per i pernottamenti in albergo o in casa-vacanze, nei ristoranti, per gli skipass, le funivie e per la scuola di sci.

Cosa fare a Grächen

Grächen è famosa per essere particolarmente attenta alle famiglie con bambini e ragazzi, a loro è dedicato il “SiSu Familienpark“, un grande parco giochi, sviluppato su tre livelli con quattro tappeti magici, un impianto di risalita, una pista per parapendio, una pista di snow-tubing, il “cinema in igloo” e un ristorante.

La scuola di sci è a partire dai due anni, animazione, giardino d’infanzia. Le piste, collocate a una quota tra i 2‘114 – 2‘868 metri che garantisce il giusto innevamento, sono di tutte le difficoltà e ci sono anche piste a gobbe e un fun-park.

Info: www.graechen.ch