Aria di primavera a Locarno con le sue camelie

Locarno camelie
Locarno camelie

Profumo e aria di primavera a Locarno. La città ticinese ospita numerose manifestazioni di rilevanza internazionale, una di queste, sicuramente la più importante in Europa del suo genere, è Locarno Camelie, la festa di questo splendido fiore originario del Giappone, giunta alla 18ª edizione.

Nel Castello Visconteo della cittadina sul Lago Maggiore saranno esposte dal 25 al 29 marzo prossimi oltre 300 varietà del fiore. Locarno Camelie è una mostra scientifica allestita in omaggio a una pianta che è ampiamente presente nei giardini privati e pubblici della zona come nel Parco delle Camelie, di Locarno, inaugurato nel marzo 2005 ed entrato a far parte lo scorso anno nei “Gardens of Switzerland“. Il parco è un’attrazione internazionale per il suo alto valore paesaggistico e per i suoi preziosi contenuti botanici di circa 900 varietà di camelie nomenclate, 70 camelie ancora da identificare e 130 camelie doppie.

Cuore di camelie

Il programma di Locarno Camelie prevede anche numerosi appuntamenti collaterali, momenti culturali come l’esposizione “Cuore di camelie”, una serie di tele a tema dell’artista di origine belga Isabel Paccini; un mercato di fiori e libri.

L’orario della mostra è 9,30-18 e l’entrata al Castello Visconteo costa 8 franchi mentre il parco delle camelie è visitabile gratuitamente. Un biglietto speciale combinato ridotto a 30 franchi permette l’entrata all’esposizione, il trasferimento in battello e l’entrata alle Isole di Brissago dove si trovano alcune collezioni di camelie.

Info: www.ascona-locarno.com